Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Cocciopesto: intonaci e finiture

Corso pratico di cocciopesto, per imparare a formulare e ad applicare il cocciopesto, una tipologia di intonaco apprezzatissima nella storia dell'architettura e già in uso in epoca romana.
Il cocciopesto tradizionale è composto da grassello di calce e frammenti di laterizio frantumati, ridotti in polvere.

L'argilla cotta conferisce proprietà spiccate idrauliche e l'intonaco così preparato è adatta anche per applicazioni in esterno, murature umide, rivestimento di bagni, vasche ecc..
I corsisti prepareranno malte di cocciopesto di varia natura, colore e granulometria e lo applicheranno direttamente su muro.

Il cocciopesto per colore  tessitura possiede una notevole impatto decorativo.
Verrano pertanto realizzate delle finiture differenti per ottenere diversi effetti decorativi, aggiungendo alle formulazioni altri aggregati (polvre di marmo ecc.) e/o pigmenti.
Verranno utilizzati due tipoligie tradizionali di cocciopesto, rossa e gialla (a seconda dei mattoni utilizzati).
Una parte del cocciopesto avrà una finitura decorativa "a graffito" eseguito dagli stessi corsisti con appositi strumenti.

Durante il corso sarà possibile effettuare la preparazione del cocciopesto partendo direttamente da vecchi coppi e mattoni: con l'ausilio di una "molazza" frantumeremo i laterizi per poi unirli alla calce. 

Durante il corso, inoltre, ogni corsista realizzerà una finitura a cocciopesto su un pannello personale scegliendo tra le tecniche già viste e eseguite sulla muratura. 
Il corso si articola in due giornate e la partecipazione è aperta a tutti, si richiede attitudine alla manualità.

Per date, sedi di svolgimento e iscrizioni, consulta il calendario eventi alla sinistra dello schermo.