Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Ciclo della calce

I quattro elementi che governano e conformano il nostro pianeta, terra, fuoco, acqua e aria, sembrano condensarsi nel materiale che rappresenta per antonomasia, il mestiere e lʹarte del costruire: la calce aerea. Vi è del magico nel cogliere un sasso dalla terra, cuocerlo e demolirlo al fuoco, renderlo plastico con lʹacqua, lavorarlo secondo volontà e riottenerlo solido grazie allʹinflusso dellʹaria. 

Un ciclo completo, che dopo una serie di passaggi successivi porta un materiale ampiamente disponibile in natura, la pietra calcarea, a diventare il legante principale di gran parte delle opere costruttive realizzate dallʹuomo negli ultimi cinquemila anni.

Il corso “Il Ciclo della Calce” fornisce gli strumenti operativi e le conoscenze necessarie per affrontare i temi propri della fabbricazione artigianale della calce aerea, in forma di grassello, e del suo impiego nella progettazione e esecuzione di malte, intonaci, stucchi, finiture architettoniche, pitture murali, ecc. 

Per date, sedi di svolgimento e iscrizioni, consulta il nostro calendario eventi.